E-commerce Italia: si registra un aumento di acquisti online

e-commerce italiaL´e-commerce in Italia è un settore ancora relativamente nuovo, che tuttavia sembra destinato a crescere considerevolmente.

Il maggior limite che ha causato questo ritardo rispetto ad altri Paesi industrializzati è rappresentato dalla scarsa familiarità che gli italiani hanno con gli strumenti del web. Noti per prediligere i pagamenti in contanti, gli italiano vedono ancora con diffidenza le transazioni online.

Tuttavia, nell´ultimo anno si è registrato un aumento del 144% di prodotti acquistati online. Questo trend è dovuto soprattutto ad utenti in una fascia di età compresa tra i 25 e i 35 anni e alla grande diffusione di tablet ed smartphone. Un aspetto che ha contribuito a questo trend è la nascita di alcuni siti che hanno come obiettivo quello di aggregare le migliori offerte proposti dai siti e-commerce. eSaldi.it   per esempio è un nuovo portale lanciato dalla start up tedesca Global Leads Group, che si pone come una community per gli amanti dello shopping online.

Il sito racchiude tutti i prodotti proposti dai migliori negozi e-commerce di abbigliamento, calzature, elettronica, casa e molto altro, con un catalogo che annovera megastore quali Zalando, Asos e Redcoon, solo per citarne alcuni.

L´utente, nel momento in cui va alla ricerca di un determinato prodotto, avrà la possibilità di confrontare i prezzi e le condizioni di vendita proposte dai rispettivi negozi. Inoltre, potrà condividere le proprie esperienze di shopping attraverso le proprie valutazioni dei singoli siti.

In questo modo, al momento dell´acquisto, l´utente avrà tutte le informazioni necessarie per procedere alla transazione in tutta tranquillità, avendo la garanzia del miglior prezzo e servizio possibile.

Inoltre, gli accaniti cercatori di offerte online avranno un´altra gradita sorpresa. Infatti, nel portale è presente una sezione interamente dedicata ad esclusivi codici sconto ed in costante aggiornamento sulle ultime promozioni dei migliori online store del web.

di Redazione (A.P)

17 luglio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook