Bigliettopoli: Mattia Calise, Consigliere del Comune di Milano M5S, risponde

In seguito al polverone alzato dal Consigliere comunale di Milano, Mattia Calise, riguardo la mozione sull’abolizione del privilegio dei biglietti gratis, di cui vi abbiamo parlato nel nostro precedente articolo , la redazione di 2duerighe ha voluto incontrare il promotore della mozione del Gruppo Movimento Cinque stelle per avere maggiori chiarimenti sulla questione che abbiamo voluto coniare col nome di “bigliettopoli”.

Mattia Calise ci ha accolto sorridente nel suo studio, a Palazzo Marino, ed ha risposto alle nostre domande con massima disponibilità, spiegandoci quali sono stati gli ideali che hanno sostenuto la sua azione e quali le risposte ottenute dai colleghi, a seguito della bocciatura della mozione presentata al fine di interrompere l’innegabile privilegio che non trova giustificazione.

Nella videointervista che vi proponiamo, Calise risponde ai commenti ricevuti da parte di Chiara Bisconti – assessore allo Sport – e Carmela Rozza – capogruppo del Pd –, entrambe contrarie alla sua richiesta dell’abolizione dei ticket gratuiti alle varie cariche politiche del Comune di Milano, Guardate cosa ne pensa lui!

Per dovere di cronaca segnaliamo che alle due dirette interessate Chiara  Bisconti  e Carmela  Crozza è stata data la possibilità di replica alle dichiarazioni rese da Calise, ma interpellate non hanno risposto al nostro invito. (ndr)

Vi auguriamo una buona visione.

Sonia Carrera
16 novembre 2012

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook