Esami sul corpo di Melania Rea – la donna sarebbe morta nel bosco di Ripe ( Teramo ) dopo una breve colluttazione

di Patrizia Tarli

Dopo la prima autopsia sul corpo di Melania, nelle prime ore della mattinata di ieri presso l’obitorio dell’ospedale Mazzini di Teramo l’anatomopatologo Stefano Tagliabracci ha effettuato un secondo esame sul corpo della donna per trovare elementi che possano sorreggere la tesi, sostenuta fino ad ora, che la 29enne sarebbe stata prima stordita con un colpo alla nuca e poi sarebbe morta dissanguata dopo una lunga agonia.

L’esame si è diretto su due fronti : da un lato nella direzione di dare una collocazione temporale ai tagli inflitti dalle coltellate sul corpo della donna e dall’altro di accertare se la 29enne abbia avuto la possibilità di reagire al suo aggressore.

Ebbene, dagli accertamenti è venuto fuori che Carmela Melania Rea sarebbe morta nel bosco di Ripe di Civitella ( Teramo ) dopo una breve colluttazione con il suo aggressore, sebbene l’ora precisa della morte rimane ancora da definire e, per il momento, resta collocata tra le 14 e le 17. La risposta in merito agli esami effettuati verrà depositata dall’anatomopatologo nel giro di  30-40 gg.

 

Anche se altre cose rimangono da chiarire – prima fra tutte se le dichiarazioni del marito di Melania, Salvatore Parolisi, secondo le quali nel pomeriggio del 18 aprile lui e la moglie si trovavano a Colle San Marco, corrispondano a verità. Ciò che sarebbe messo in dubbio anche da stranezze venute fuori dalle indagini, dalle quali sarebbe emerso che il cellulare della donna fino alle ore 19 del giorno 18 aprile aggancia la cella di Ripe di Civitella, mentre dalle 19 in poi non la aggancia più e ritorna attivo dopo ben 36 ore, la mattina del 20 aprile – quando viene ritrovato il cadavere.

Intanto il corpo di Melania Rea è stato riconsegnato ai familiari e i funerali avranno luogo domani, lunedì 16 maggio, nella chiesa di Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana ( Napoli ).

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook