Macerata: uccisa coppia di anziani

Una coppia di anziani è stata uccisa ieri in provincia di Macerata, a Montelupone, in seguito ad un tentativo di rapina finito in tragedia. Le vittime Paolo Marconi, 83 anni, e Ada Cerquetti, 73, sono stati accoltellati nel loro casolare di contrada Fonte Ianni, nella prima mattina. Al momento del delitto i due coniugi stavano per uscire di casa per andare a messa, a ritrovare i loro corpi una delle due figlie che era passata a prenderli per accompagnarli.

Gli investigatori sono subito riusciti ad individuare due importanti indizi rinvenuti proprio nel cortile del casolare, si tratta di un paio di scarpe e la traccia di un pneumatico. Seguendo l’impronta del pneumatico i Carabinieri sono arrivati nei pressi di un altro casolare al cui interno sono stati rinvenuti indumenti e calzature sporchi di sangue e un’arma compatibile con quella utilizzata per il delitto.
In queste ore è giunta la notizia del fermo di due uomini per l’omicidio della coppia di Montelupone. Si tratta di un macedone di 24 anni e un marocchino di 40, in regola con i permessi di soggiorno e residenti nella stessa zona in cui è stato commesso il delitto.
Giuseppe Ripani, sindaco di Montelupone, ha affermato che tutta la zona è sotto choc in quanto l’omicidio è avvenuto con: “Un’efferatezza inaudita, mai vista da queste parti, un’aggressione dalle modalità che mi lasciano perplesso”.

E.F.

1 ottobre 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook