Cassia: auto in fuga dalla polizia si ribalta, due morti

Cassia: auto in fuga dalla polizia si ribalta, due morti

cassiaROMA – Una Fiat Panda in fuga dalla Polizia si è scontrata martedì notte intorno alle 2 contro uno scooter Yamaha lungo la Cassia, all’altezza dell’ospedale di Villa San Pietro. Nell’urto hanno perso la vita il conducente del mezzo a due ruote – un libanese quarantacinquenne – e una delle persone a bordo del mezzo in fuga, un ragazzo ventenne di Roma, deceduto durante il trasporto in ospedale.

Critiche le condizioni del secondo occupante della vettura, un giovane attualmente ricoverato in gravi condizioni al Policlinico Gemelli. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, la Polizia Locale e i vigili del fuoco. Restano ancora ignoti i motivi della fuga dalla pattuglia della stradale ma, secondo le testimonianze di alcuni abitanti della zona, l’auto dei due ragazzi stava procedendo a forte velocità e contromano; all’altezza del civico 600 il veicolo avrebbe urtato contro un bidone dell’immondizia, capovolgendosi e finendo la sua corsa contro lo scooter che proprio in quel momento stava transitando sulla Cassia e non ha potuto evitare l’impatto.

Davide Lazzini
3 settembre 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook