Giallo a Senigallia: barista trovato morto per strada.

Giallo a Senigallia: barista trovato morto per strada.

81b913633efa137d05e1c9c8b2aace2eSENIGALLIA – Un barista di 46 anni, Alessandro Zamboni è stato trovato morto poco prima delle sette del mattino, in via Smirne, all’altezza del civico 12 a Senigallia (Ancona), a bordo del suo scooter.

A fare la macabra scoperta, un passante che ha subito avvisato il 118, che è intervenuto subito assieme a Carabinieri e Polizia.

L’uomo era titolare dell’Enoforum, un locale del Foro Annonario, nel centro storico della città marchigiana. Sul corpo sono state rinvenute diverse ferite di arma da taglio, ciò fa  pensare che Zamboni sia stato vittima di un’aggressione. Gli investigatori non escludono, però, l’ipotesi di una disgrazia. Il barista, infatti, ieri notte sarebbe stato visto per le vie del paese a bordo del suo scooter, cadere più volte a terra e rifiutare l’aiuto dell’ambulanza. Intanto il Pm, Rosario Lionello ha disposto sia effettuata l’autopsia per stabilire le cause del decesso.

Sul posto i militari proseguono i rilievi alla ricerca di testimonianze ed elementi utili che possano aiutarli nella risoluzione del giallo.

Marilena Tuveri
13 Agosto 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook