Sparatoria folle a Napoli. Uomo uccide quattro persone e ne ferisce sei

Sparatoria folle a Napoli. Uomo uccide quattro persone e ne ferisce sei

20150515_secondi
da Il Mattino

NAPOLI- Quattro morti e sei feriti. Questo il bilancio che si lascia dietro la sparatoria avvenuta nel primo pomeriggio di oggi in Via Napoli a Capodimonte, nel quartiere di Secondigliano. Un uomo -armato di un fucile a pompa- ha sparato alla moglie e si è barricato in casa, per poi prendere a sparare contro i passanti dal balcone. Tra i morti ci sarebbe anche un tenente della polizia municipale di Napoli, suo vicino di casa. Tra i feriti anche due poliziotti e un carabiniere.

Non si conoscono ancora le condizioni della moglie, mentre i feriti sono stati portati al Cardarelli e al San Giovanni al Bosco. Tiratori scelti della polizia sono arrivati sul posto, la strada è stata chiusa al traffico e in un primo momento -circondato da bombole di gas-  l’uomo aveva minacciato di farsi saltare in aria. A quanto pare però l’uomo si è arreso.

Luigi Carnevale

15 maggio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook