Scuola in fiamme durante le lezioni, evacuati mille alunni

Scuola in fiamme durante le lezioni, evacuati mille alunni

imageEMPOLI – Una struttura secondaria dell’IIS ‘Ferraris-Brunelleschi’ è andata in fiamme mentre al suo interno si trovavano insegnati, bidelli e alunni. Fortunatamente non ci sono state vittime né feriti, il personale si è subito accorto dell’incendio ed ha provveduto a sgombrare le aule facendo uscire i 150 ragazzi che in quel momento erano all’interno.

Bidelli e insegnanti hanno adoperato gli estintori per domare le fiamme ma solo l’intervento dei vigili del fuoco ha permesso di avere definitivamente ragione dell’incendio. Sul posto anche i sanitari del 118 e le forze dell’ordine, cui spetterà il compito di fare luce sulle cause che hanno scatenato le fiamme. Secondo una prima ricostruzione, potrebbe essere stato un guasto all’impianto elettrico ad aver generato le scintille da cui si sarebbe propagato l’incendio.

Oltre all’edificio andato a fuoco, è stata disposta anche l’evacuazione della struttura principale e i circa 1000 alunni che in quel momento erano in classe sono stati invitati a tornare a casa in modo che gli esperti dell’Arpat possano effettuare i test per analizzare la qualità dell’aria e accertare che non vi siano pericoli per la salute.

La struttura divorata dal fuoco, costruita in cemento e lamiera, era stata consegnata 5 anni fa come sistemazione provvisoria per gli alunni ma ad oggi era ancora utilizzata per svolgere regolari lezioni. Pare che gli insegnanti abbiano più volte sollecitato chi di competenza per rimuovere quell’edificio che tanto somiglia a un container ma sembra che i loro appelli siano tutti caduti nel vuoto.

Davide Lazzini
13 maggio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook