Si stacca un masso dalla collina, muore 71enne a Roma

Si stacca un masso dalla collina, muore 71enne a Roma

124004373-ef72a43b-6f5e-4e28-9fe8-37a41347dbe7ROMA – Carlo Maria Garacci, 71 anni, è morto schiacciato da un masso mentre stava tagliando della legna, su una collina nel viale del Foro Italico a Roma. La tragedia è avvenuta nella serata di ieri, il figlio non vedendolo rientrare a casa è andato a cercarlo, facendo così la macabra scoperta.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione viale Eritrea e il nucleo operativo della compagnia Parioli, sul luogo anche i Vigili del fuoco che hanno estratto il corpo dell’uomo. La salma è stata trasportata al Policlinico Gemelli, dove sarà eseguita l’autopsia.
Garacci era responsabile del centro di addestramento per cani “ La Valletta”, la struttura fondata nel 1978, è molto conosciuta nella Capitale e conta diversi campi agility per cani che si affacciano sull’Olimpica. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo stava tagliando degli alberi per fare della legna, quando è stato travolto dal masso staccatosi dalla collina. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente, l’ipotesi è che l’uomo abbia smosso il terreno provocando così la caduta del masso che l’ha travolto.

In una nota Giuseppe Cerace, Presidente del Municipio II della Capitale, a nome suo e dell’istituzione che governa, rende nota la partecipazione al dolore dei familiari, esprimendo profondo cordoglio per il tragico incidente nel quale è rimasto vittima Garacci, inoltre informa che: “ Le forze dell’Ordine stanno facendo il loro lavoro affinché le circostanze del grave accadimento vengano al più presto chiarite e, nel frattempo, si sta intervenendo per mettere in sicurezza l’area”.

Marilena Tuveri
13 aprile 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook