Grosso incendio nel padovano, in fiamme tonnellate di rifiuti

Grosso incendio nel padovano, in fiamme tonnellate di rifiuti

vvffSANT’ANGELO DI PIOVE DI SACCO – Intorno alle 23 della scorsa notte un incendio di vaste dimensioni si è sviluppato nel piazzale dell’azienda ‘Intercommercio di Coccarielli Guerrino & C.’ di via Caron, zona Vigorovea. Secondo quanto riportato dalle fonti, le fiamme si sono propagate nel deposito esterno dei rifiuti, senza però intaccare gli uffici e la struttura della ditta, impegnata nel riciclaggio. Ancora ignote le cause del rogo.

Le fiamme avrebbero avvolto e divorato le balle stoccate, alzando una densa nuvola di fumo che – almeno per il momento – non presenterebbe pericoli di tossicità per gli abitanti. Oltre alle autopompe impiegate per domare il rogo, si sono recati sul posto anche i tecnici dell’Arpav, che hanno portato a termine diversi controlli atti a confutare l’ipotesi nube tossica.

Data la dimensione dell’incendio, tutte le squadre dei vigili del fuoco di Padova e Piove di Sacco sono confluite in via Caron, rimasta chiusa al traffico per tutto il tempo necessario ad avere ragione delle fiamme. Oltre al 115 e agli esperti dell’Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale del Veneto, sul posto sono intervenuti i carabinieri di Piove di Sacco e la protezione civile.

Le fiamme hanno distrutto il deposito esterno, che confina con il cimitero, ma non ci sarebbe nessun pericolo per le abitazioni che si trovano nelle vicinanze.

Davide Lazzini
22 marzo 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook