Treno per Milano si guasta a Vigevano e non riparte. Disagi per gli utenti

Treno per Milano si guasta a Vigevano e non riparte. Disagi per gli utenti

1399160-protesta_vigevanoVIGEVANO – Un treno passeggeri sulla linea Milano – Mortara diretto verso il capoluogo lombardo si è fermato alla stazione di Vigevano e – a seguito di un guasto – non è più ripartito, così come già avvenuto venerdi scorso. L’episodio più recente risale a  stamattina, poco dopo le 8. Per i pendolari e i passeggeri che in quelle ore affollano le carrozze, i disagi sono stati notevoli.

Secondo quanto precisato da Stefano Garza, referente per la tratta del Coordinamento provinciale dei pendolari pavesi, le criticità si sono ricontrate “non solo per coloro che avrebbero dovuto raggiungere Milano e il suo hinterland, ma anche per quelli che dovevano muoversi in direzione contraria. Il treno per Milano – racconta Garza – è arrivato e si è bloccato sul primo binario, mentre quello per Mortara è arrivato e ripartito dal terzo. Impossibile da raggiungere perché in stazione a Vigevano mancano sottopassi e sovrappassi. Forse considerato anche il numero degli utenti, questa sarebbe una necessità alla quale provvedere”.

I pendolari, infine, si sono espressi a riguardo della discutibile condizione del materiale rotabile, che avrebbe già dovuto essere sostituito da tempo ma, chiosa con rammarico Garza “delle decine di nuovi treni promessi non si è ancora vista l’ombra”.

Davide Lazzini
3 marzo 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook