Morto il poeta Tonino Guerra

È morto questa mattina Tonino Guerra, 92enne famoso poeta e sceneggiatore romagnolo molto conosciuto e apprezzato nel mondo del cinema.

Guerra era nato nel 1920, e aveva da poco compiuto, il 16 marzo, l’età di 92 anni. Da qualche tempo però il poeta si era detto stanco e sentendo la sua vita ormai giunta al capolinea aveva preso la decisione di trascorrere serenamente gli ultimi anni della sua vita  nel paese in cui era nato a Santarcangelo.

Guerra, ammalato già da molto tempo, si era aggravato nelle ultime settimane. Era stato ricoverato all’ospedale di Rimini dopo un malore, ma i medici, dopo i dovuti accertamenti, gli avevano permesso di tornare a casa.

Infine il poeta si è spento questa mattina nella sua abitazione circondato dai suoi cari, in particolar e il figlio Andrea Guerra, noto musicista, che fino alla fine è rimasto accanto al padre.

Ci lascia così un altro pilastro della storia del nostro cinema, poeta illustre e collaboratore di tanti grandissimi registi da Fellini ad Antonioni, da Rosi ai fratelli Taviani.

Valentina Vanzini

21 marzo 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook