Arrestato a Roma 19enne che produceva droga in casa per la movida

Arrestato a Roma 19enne che produceva droga in casa per la movida

 
carabinieri-52ROMA- I militari del Comando Carabinieri della Stazione Roma Trastevere,  dopo opportune indagini, durante le quali  seguivano i movimenti di alcuni spacciatori del quartiere, traevano in  arrestato un 19enne romano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Il giovane era  già noto alle forze dell’ordine ed è stato seguito nei suoi spostamenti dall’abitazione di via Natale del Grande ai luoghi della Movida – piazza Trilussa e Ponte Sisto – dove più volte è stato notato contrattare con giovani assuntori.Una volta raccolti gli ordini, l’arrestato faceva un salto a casa per rifornirsi della droga che gli veniva richiesta.Ai militari nasceva il sospetto che l’abitazione del giovane fosse il suo quartiere generale ed eseguivano  una perquisizione di iniziativa, scoprendo che in casa il giovane coltivava e deteneva circa 145 g di marijuana, in parte già pronta per esser venduta.

Nel corso della perquisizione, i Carabinieri hanno rinvenuto anche lampade, vasi, timer, un bilancino di precisione e tutto l’occorrente per coltivare indoor la marijuana.

Il ragazzo quindi veniva tratto in arrestato e condotto in caserma in attesa di processo col  rito direttissimo.

Redazione Roma
14 dicembre 2014
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook