Maltempo, neve e gelo verso sud: da venerdì temperature in rialzo

La precipitazioni nevose in queste ore si stanno spostano verso il sud Italia: imbiancate le isole di Capri, Ischia e le Eolie, mentre si prevedono nuove nevicate, anche a quote basse, in Calabria, Basilicata, Campania e Sicilia. Nel resto d’Italia resta ancora il freddo siberiano ma da venerdì le temperature cominceranno progressivamente a salire.

Situazione tornata definitivamente “normale” a Roma dove sono regolarmente aperte scuole, uffici pubblici e anche le aree archeologiche, non ci sono più limitazioni al traffico, l’emergenza è finita.
In queste ore è nevicato a Cosenza, non sono stati segnalati però disagi di alcun tipo mentre nelle Marche si registra un forte pericolo ghiaccio: da questa mattina (con la ripresa delle attività lavorative) si registrano decine di chiamate al 118 e ricoveri per cadute su ghiaccio. Migliora la situazione anche in Abruzzo, Umbria ed Emilia Romagna.

E.F.

14 febbraio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook