Udine: uccide il compagno con una coltellata al cuore, arrestata

Udine. Con una coltellata al cuore ha ucciso il suo compagno. L’omicidio è avvenuto ieri sera vero la mezzanotte nell’appartamento dell’omicida, sito al villaggio San Domenico, nella periferia di Udien (una palazzina dell’Ater) l’uomo, Carlo Feltrin di 46 anni è morto sul colpo. Lei Fiorella Fior, di anni 57 dopo aver litigato per l’ennesima volta con il compagno, e molto probabilmente sotto effetto di alcol o droghe, lo ha colpito al cuore e poi ha chiamato il 112.

All’arrivo dei Carabinieri la donna era in stato confusionale, non ha opposto resistenza e si è consegnata alle autorità. Dopo alcune ore, assistita da un legale d’ufficio ha confessato raccontando di aver agito così dopo aver subito per 12 anni violenze dal compagno che la costringeva a mentire con familiari e colleghi (la donna è un ex impiegata delle poste).
Fiorella Fior, sebbene ancora confusa, ha quindi confessato e ammesso che le violenze subite l’hanno portata ad aver un altro disagio dovuto all’assunzione di alcolici.

Virginio Sapio

11 febbraio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook