Sistema tecnico di Car2go in tilt: addebiti per corse mai fatte

Sistema tecnico di Car2go in tilt: addebiti per corse mai fatte

FullSizeRender (1)

ROMA- Sono innumerevoli i romani abbonati al car sharing che si sono visti addebitare corse mai avvenute durante le scorse giornate. Migliaia le chiamate fatte al numero verde di Car2Go per chiedere chiarimenti riguardo gli addebiti fantasmi: “informiamo che il sistema è in tilt e che provvederemo al riaccredito della somma addebitata erroneamente” queste sono le parole che i malcapitati sentono dirsi al telefono. Il problema non riguarda solo la Capitale, ma sono stati coinvolti anche gli abbonati del Milanese e di Firenze.
Nonostante siano circa 80mila (nello scorso ottobre) gli abbonati al servizio di Car2Go, la società non ha pensato di dotarsi di un ufficio stampa contattabile in Italia, infatti è da Stoccarda in Germania che provengono le notizie riguardo le anomalie che hanno colpito i fruitori del servizio durante le scorse ore. “Abbiamo avuto lo stesso problema in tutto il mondo a partire da domenica sera ma lo stiamo risolvendo” così la responsabile per la Comunicazione Isabelle Eipper giustifica il caso. In un secondo momento, sempre la responsabile, ha aggiunto “Tutti i clienti avranno 30 minuti gratuiti che potranno utilizzare a loro piacimento”.
Tuttavia sono molte le persone che per evitare nuovi addebiti hanno bloccato le proprie carte di credito.

Mirko Olivieri

20 novembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook