Accoltella l’ex moglie e il suo nuovo compagno. Le due vittime sono gravi in ospedale

Accoltella l’ex moglie e il suo nuovo compagno. Le due vittime sono gravi in ospedale

logo2

RIMINI- Ancora una storia di violenza dopo una storia d’amore finita male. È accaduto stamane sul lungomare di Rimini, dove un uomo ha accoltellato la sua ex e il suo nuovo compagno. L’uomo di origine siciliana, si è recato in riviera, dove la sua ex lavora come cameriera, e l’ha affrontata in casa mentre era col suo fidanzato. La lite degenerata sarebbe finita per strada, fino ai pressi di un cantiere, fino a che i due fidanzati non sono stati raggiunti dall’uomo che armato di coltello ha colpito la sua ex al volto. Il fidanzato di lei invece raggiunto alla gola e alla schiena. L’aggressore dopo aver abbandonato l’arma è fuggito facendo perdere le sue tracce. I due sono ricoverati in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, all’ospedale di Rimini. Un accoltellamento per passionali, l’uomo, infatti, ex marito della donna, la cercava da qualche tempo e le tracce stamane l’avrebbero portato nell’appartamento del nuovo compagno di lei, dove i due vivono. L’uomo dopo la fuga è stato rintracciato dai Carabinieri a Luogo di Romagna (Ravenna) e arrestato: è accusato di duplice tentato omicidio.

Marilena Tuveri

5 novembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook