Gravissimo incidente sulla A1: sei morti e otto feriti

Gravissimo incidente sulla A1: sei morti e otto feriti

furgoneROMA – Tragico incidente questa mattina intorno alle 5 sull’autostrada A1, 6 persone hanno perso la vita e 8 sono rimaste ferite nello scontro avvenuto nei pressi dello svincolo di Colleferro, nel tratto tra Valmontone e la Diramazione Roma Sud in direzione della capitale.

Le vittime, tutte romene, viaggiavano su un minubus Mercedes Sprinter che, secondo la ricostruzione della Polstrada, sarebbe piombato addosso a un Fiat Ducato con a bordo una famiglia marocchina composta da padre, madre e quattro bambini d’età compresa tra gli otto mesi e i 10 anni. I romeni a bordo del minibus, 8 persone in totale, erano residenti in Italia. Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, i vigili del fuoco che hanno estratto le persone dalle lamiere, il personale della Direzione 5° Tronco di Fiano Romano, i soccorsi meccanici e sanitari.

L’urto è avvenuto sulla prima corsia di marcia ed è stato violentissimo, tanto da causare la morte sul colpo di 5 adulti a bordo del minibus e poi, all’ospedale di Tivoli, della bambina di circa 15 mesi che viaggiava con loro: la piccola è stata accompagnata in ambulanza nella struttura ospedaliera ma le condizioni erano già gravissime e a nulla sono valsi i tentativi di tenerla in vita. I 6 componenti della famiglia marocchina che viaggiava sul Ducato sono rimasti tutti feriti, compresi i 4 bambini che attualmente sono ricoverati negli ospedali di Roma. Gli altri due feriti, romeni, erano a bordo del minibus Mercedes Sprinter che – stando a una prima ricostruzione – avrebbe causato lo scontro tamponando il furgone.

L’incidente non ha provocato gravi conseguenze sul traffico veicolare ma la bretella Fiano San Cesareo è stata chiusa per consentire il soccorso delle vittime e i rilievi da parte della Polizia in merito all’incidente stradale. Si è provveduto quindi a deviare tutto il traffico verso il Grande raccordo anulare. Terminata l’attività di rilievo dell’incidente e di pulizia della strada verrà ripristinata la normale circolazione.

Davide Lazzini
25 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook