Legale di Schettino: la nave era molto sotto costa

In esclusiva, le dichiarazioni rilasciate quest’oggi, nel corso di una conferenza stampa a Grosseto, dal legale di Francesco Schettino, l’Avv. Bruno Leporatti:
(Servizio dell’inviato Luca Bolli)

_

Leporatti ha inoltre aggiunto: ”Non mi risulta che Schettino abbia ricevuto alcun provvedimento di sospensione dalla Costa”. L’avvocato ha affermato che Schettino ha effettuato una manovra ”forse imprudente, ma ha capito perfettamente la situazione sua ed ha ammesso costernato che la nave Concordia era molto sotto costa” ma ”e’ il giudice che deve dire se e’ responsabile o meno”. Il difensore ha anche detto che non gli risulta ”in nessun modo” la possibilita’ che Schettino avesse pensato a gesti di autolesionismo in carcere e ha espresso ”disappunto” per ”iniziative commerciali” come la vendita della maglietta con la scritta ‘Salga a bordo’.

Enrico Ferdinandi

18 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook