Otto scosse di terremoto tra Eolie e Sicilia, la più forte di magnitudo 4

Nell’arco di tre ore, dalle 5,59 alle 8,59, sono state registrate otto scosse di terremoto a sud-ovest delle isole Eolie di fronte alla costa tra Capo d’Orlando e Sant’Agata di Militello, nel Messinese. La più forte è stata è stata proprio la prima l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia proprio alle 5.59 ha rilevato una scossa di magnitudo 4.0, con ipocentro a 1,6 chilometri.

La popolazione ha nettamente avvertito la scossa . Ne sono seguite altre sette tra le 6.19 e le 7.57 ma con magnitudo compresa tra i 2.0 e i 2.8 gradi e con ipocentro ad una profondità compresa tra i 7 ed i 10,3 chilometri. Non sono stati fin ora registrati danni a cose o persone.

di Enrico Ferdinandi

15 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook