Crolla statua in outlet: Muore bimba di 5 anni

Tragedia nella piazzetta di un outlet di Città Sant’Angelo (vicino Pescara). Una bambina di 5 anni mentre stava giocando con sua sorella (6 anni) si è ritrovata nei pressi di una statua di ghisa, non si è certi di come sia avvenuto, ma la statua gli è crollata sopra e la piccola è morta schiacciata.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri le due bambine si sarebbero appese alla statua che non essendo stata ben saldata sarebbe caduta schiacciando la testa della sorellina più piccola, morta poi proprio a causa di un trauma cranico. La sorella maggiore è invece rimasta illesa. In queste ore i carabinieri di Montesilvano stanno cercando di verificare le responsabilità degli amministratori dell’outlet cercando di capire se le statue fossero in sicurezza. La statua con molta probabilità non era fissata sul piedistallo, alcuni testimoni hanno detto che sarebbe stata spostata di recente in vista di una manifestazione di bellezza. L’intera ala dell’outlet ora è sequestrata per accertamenti e Città Sant’Angelo a messo a disposizione della famiglia assistenza psicologica. Il padre della piccola sta tornando in queste ore da Parigi dove si trovava per lavoro.

 

di Luca Granima

 

22 settembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook