CINE’ e CIAK insieme a Riccione per premiare il cinema e la commedia italiana

CINE’ e CIAK insieme a Riccione per premiare il cinema e la commedia italiana

La serata dedicata ai CinéCiak d’Oro, i premi ai film e ai protagonisti commedia italiana al cinema ideati dalla rivista CIAK, ha chiuso elegantemente la prima giornata del Ciné 2017. La settima edizione della manifestazione estiva dell’industria cinematografica in programma a Riccione si annuncia carica di appuntamenti interessanti all’insegna dei grandi titoli che caratterizzeranno i prossimi mesi della stagione italiana e straniera.

Mentre le più note case di distribuzione cinematografica, da Disney, Warner Bros., Universal a Medusa e Lucky Red -solo per citarne alcune- offrono uno sguardo sulle future uscite e cominciano a presentare i loro nutriti listini, CIAK, uno dei più autorevoli mensili di cinema, con i suoi premi getta un’ultima occhiata sulle numerose e più valide produzioni italiane della passata stagione.

Piazzale Ceccarini nel centro Riccione ha ospitato la cerimonia di consegna dei CinéCiak d’Oro condotta da Piera Detassis, presidente della Fondazione Cinema per Roma. L’ora legale del duo comico Ficarra e Picone vince come miglior commedia dell’anno a conferma, ancora una volta dopo aver ricevuto appena la settimana scorsa il Nastro d’Argento, del successo di pubblico e critica già ottenuto. “Un titolo – recita la motivazione- già proverbiale che si muove nel solco della miglior tradizione della commedia italiana”. Secondo la direttrice della rivista, Piera Detassis, questo riconoscimento a Ficarra e Picone intende sottolineare la verve comica della coppia che ha sempre usato con parsimonia e intelligenza il cinema, senza accontentarsi di cavalcare la popolarità televisiva, ma cercando vie nuove e originali.

Ambra Angiolini per la sua interpretazione in La verità vi spiego sull’amore di Max Croci e Anna Mazzamauro, che recentemente abbiamo avuto modo di rivedere al cinema nel film di Fausto Brizzi Poveri ma ricchi, sono le due protagoniste femminili dei CinéCiak d’Oro.

Più nutrito è il gruppo dei nomi maschili premiati. Si parte da Leo Gullotta, Best Comedian dell’anno, per aver interpretato il sacerdote appunto nello stesso film di Ficarra e Picone. Lino Guanciale e Vincenzo Alfieri sono la Coppia Rivelazione dell’anno per il film I Peggiori diretto dallo stesso Alfieri in cui interpretano due fratelli senza soldi alle prese con le difficoltà della vita che si trasformano in “eroi a pagamento” per liberarsi dei furbetti del quartiere in cui vivono. Il film è stato scritto con la collaborazione di Alessandro Aronadio, che in questa edizione dei CinéCiak d’Oro vince il Premio Colpo di Fulmine per il suo film Orecchie, divertente e sarcastica commedia in bianco e nero.

Infine un premio davvero originale è andato ai ragazzi di Casa Surace che con i loro video divertenti e mai offensivi hanno ricevuto il “CinéCiak d’Oro” Web Comedian per il modo ironico e realistico con cui raccontano momenti di vita quotidiana, mettendo a confronto non solo Nord e Sud, ma anche Italia ed estero.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook