Un catamarano per disabili. Pronto il progetto di Andrea Stella

Un catamarano per disabili. Pronto il progetto di Andrea Stella

Sarà presentato domani, 12 settembre in una conferenza stampa che si terrà all’Accademia dell’Alto Mare al Molosiglio in via Acton, a Napoli, il progetto dell’Associazione “Lo Spirito di Stella,” “Wheels on Waves.”

Il progetto è realizzato da Andrea Stella, skipper disabile, che continua a navigare a bordo di un catamarano, nonostante che vive su una sedia a rotella da 17 anni, in seguito ad un spiacevole episodio accadutogli a Miami, negli Stati Uniti.

Con la realizzazione di un catamarano speciale, Stella intende dare la possibilità a tutti i disabili di poter viaggiare a bordo di una imbarcazione senza problemi, abbattendo tutte le barriere; quelle fisiche e mentali.

A bordo dell’imbarcazione, Stella ha già viaggiato per lunghi 6 mesi, partendo dagli Stati Uniti. La sua avventura è iniziata precisamente lo scorso 26 aprile da Miami, in Florida e dopo una faticosa ed impegnativa traversata di oltre 3 settimane, è giunto in Italia dove ha voluto consegnare al Papa la Convenzione dei Diritti delle persone disabili presa in custodia a New York dalle mani del segretario generale dell’ONU, Antonio Guterres e rattificata da ben 166 Paesi  nel mondo.

Alla presentazione del progetto parteciperanno: l’Ammiraglio di Squadra, Raffaele Caruso, Comandante logistico della Marina Militare, Alfredo Vaglieco, presidente della Lega Navale di Napoli e naturalmente gli organizzatori.

Stella avrà l’occasione di raccontare alla stampa lo straordinario viaggio intrapreso da un continente all’altro; viaggio che terminerà a Venezia il prossimo 15 ottobre.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook