Il calcio di domani in scena a Mugnano. Presenti tante società professionistiche.

Il calcio di domani in scena a Mugnano. Presenti tante società professionistiche.

Si terrà dal 1 al 4 giugno allo stadio “Vallefuoco” di Mugnano di Napoli, la III edizione del torneo internazionale riservato alla categoria “Pulcini” D’Alterio Group, organizzato dalla società di logistica e traporti D’Alterio  Group di Villaricca in collaborazione con la scuola calcio ASD Villaricca Calcio.

Alla kermesse calcistica parteciperanno 500 ragazzi nati nel 2004 di società professionistiche: Juventus Benfica,Sampdoria, Udinese, Cagliari, Genoa, Padova, Vicenza, Frosinone,Mantova, Fossano, Fiorentina, Chievo, Pescara e la ASD Villaricca.

Alla presentazione del torneo che si è svolto presso un famoso ristorante di Villaricca hanno partecipato: Carmine D’Alterio del gruppo organizzatore, Giuliana Tambaro, vice presidente del Villaricca calcio, l’arbitro La Rocca e Sebastiano Scarfato, rappresentante dell’associazione allenatori. Testimoniale del torneo Armando Maradona junior, figlio di Diego. Ha moderato il giornalista della Rai, Gianfranco Coppola.

Il figlio di Maradona, arrivato al ristorante in pantaloncini corti, maglietta nera a maniche corte, ha espresso soddisfazione e soprattutto grande piacere per essere stato chiamato come testimonial di un evento di risonanza internazionale, che parte dalla Campania e ha detto: ” Il consiglio che posso dare ai genitori è quello di assistere alla partita. Importante che crescano gli uomini poi se questi ragazzi diventeranno calciatori sarà ancora meglio.”

L’obiettivo del torneo – ha detto Giuliana Tambaro – è quello di rinsaldare il vincolo di amicizia, di costruire un futuro migliore per i tanti giovani dell’hinterland napoletano e valorizzare anche le eccellenze gastronomiche della zona intorno Villaricca”.

L’ingresso allo stadio “Vallefuoco” sarà libero a tutti.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook