Scoperta droga nascosta su vaporetti della linea Napoli – Ischia. Arrestate 23 persone

Operazione dei Carabinieri scattata all’alba. Tra gli arrestati andati in carcere anche 9 donne

Il rifornimento partiva da Napoli, precisamente dal Pallonetto di Santa Lucia e dal Rione De Gasperi, quartiere Ponticelli. La droga, composta in gran parte da cocaina e hashish, veniva poi venduta ad Ischia. Per anni gli inquirenti seguivano le varie mosse degli indagati, fino  a quando all’alba è scattato il blitz dei Carabinieri che  ha portato in carcere 23 persone, tra le quali 9 donne. La merce, durante il viaggio dal capoluogo campano all’isola, veniva nascosta all’interno della casetta di scarico delle toilette di un traghetto e perfino nelle ruote di scorta delle auto imbarcate sulle motonavi diretti ad Ischia.

Tredici componenti dell’organizzazione che sono stati arrestati risiedono sull’isola verde, gli altri individui invece abitano a Napoli e zone limitrofe. Lo smantellamento dell’organizzazione criminale è stata possibile grazie alla collaborazione di  alcune persone finite in manette nell’aprile del 2011. Gli indagati dovranno ora rispondere a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata al traffico e alla cessione di ingenti quantitativi di cocaina e hashish.

G.R. – redazione Napoli
23 febbraio 2013

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook