Napoli: incendio distrugge famoso chalet nei pressi del lungomare, a Mergellina

Un spaventoso incendio, con fiamme altissime, che hanno superato le cime di alcuni alberi, ha distrutto alle prime luci dell’alba ( erano le 6.45) lo chalet “Chiquitos”  sul lungomare di Napoli, punto di ritrovo dal 1921 di molti giovani e famiglie che particolarmente  il sabato sera  vanno lì, per gustare i deliziosi frullati.  Per fortuna non ci sono stati  feriti, anche perchè il locale era ancora chiuso. Sul posto, poco dopo sono arrivati i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme che, secondo le testimoniane di alcune persone, sono esplose proprio nel momento dell’arrivo dei proprietari del locale.

Tra le macerie e i rottami di ferro e legno anneriti dal fumo, i vigili non hanno trovato nulla che potrebbe far pensare ad un incendio doloso, tipo taniche di benzina o altro. Subito dopo lo spegnimento delle fiamme è intervenuta la polizia scientifica per scattare foto e trovare indizi utili, per capire cosa abbia provocato l’incendio: se una causa accidentale o un’intimidazione del racket.

G. R.   

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook