Valentina Cordero
Valentina Cordero
Giornalista, da New York

Biografia

Valentina Cordero (1984) ha conseguito, presso l'Università degli Studi di Torino, la laurea in Filosofia Teoretica nel 2006 e la laurea in Filosofia e Storia delle Idee nel 2010. Da marzo 2010 vive a New York, dove lavora come giornalista. Ha collaborato con il quotidiano La Stampa, collabora con il Gruppo IlSole24Ore, il quotidiano online 2duerighe.com e Filosofico.net dove ha pubblicato i saggi; "Hegel: l'Idea nei suoi tre momenti", "Nietzsche e Hegel: morte di Dio e volontà di potenza", "Il rapporto Hegel-Marx" e "Boltanski e Bauman: il soggetto e il processo di individualizzazione nella società odierna". Ha pubblicato il libro "La libertà come riconoscimento: Taylor interprete di Hegel" (Il Prato, 2012). Dal 2012 collabora con il periodico culturale Koiné e il giornale americano Education Update.

Post Autore

Un giorno insieme agli Amish e il loro tempo immobile

E’ una domenica mattina di fine luglio. E dopo avere lasciato l’albergo accompagnati dal sole che sorge ci avviamo verso l’Old Order Amish, la più antica comunità Amish degli Stati Uniti, tra Filadelfia e Lancaster, in Pennsylvania. Gli Amish sono una comunità religiosa che risale al movimento anabattista, nata in Svizzera nel Cinquecento e poi emigrata in Pennsylvania a causa…
Commenti (1)

Se l’insanità giustifica la violenza

Sarà condannato alla pena capitale oppure semplicemente giudicato mentalmente infermo? E’ ancora lunga la strada che porterà alla sentenza di James Holmes, l’autore del massacro di Aurora, Colorado, dove il 20 luglio 2012 durante la proiezione della prima di Batman ha aperto il fuoco uccidendo in uno scenario tragico ben 12 persone e ferendone altre 58. Un ennesimo segno di…
Commenti

La rovente frontiera dove si infrangono i sogni

“Non abbiamo ancora imparato a vivere come fratelli”. Non può che rieccheggiare senza sosta questa affermazione di Martin Luther King, tanto scontata quanto carica di verità, in un mondo dove al comandamento “ama il prossimo” si sostituisce spesso e volentieri un “frena il prossimo”, quasi come se quest’ultimo fosse una minaccia da eliminare subito. Perchè forse l’uomo, nella sua evoluzione,…
Commenti

Articoli

Gianni Vattimo: “È diventato comune, tra i Paesi europei, il preferire soluzioni ‘tecniche’ per risolvere problemi politici”

All’Istituto Italiano di Cultura di New York, il 31 maggio, il filosofo italiano ha partecipato alla conferenza “Il ruolo della verità nella politica europea” “Il problema della verità è diventato urgente in Europa e lo dico non perchè sono un filosofo ma perchè stiamo vivendo un periodo in cui si ha una politica neutralizzata tecnicamente”. Ha esordito così il filosofo…
Commenti

Al Guggenheim di New York il gioco di luci e ombre di James Turrell

Dal prossimo 21 giugno il museo omaggia l’artista cha ha firmato uno dei massimi esempi di land-art al mondo, il Roden Crater project Il Guggenheim Museum di New York si trasforma per un attimo e rende omaggio a James Turrell, al maestro della luce, del colore e della percezione. Prenderà il via il prossimo 21 giugno una mostra piuttosto particolare,…
Commenti
Pagina 2 di 212