Serena Pacchiani
Serena Pacchiani

Biografia

Serena Pacchiani, dottore di ricerca in Storia dell'arte e dell'Architettura (Università di Firenze, Université Libre de Bruxelles) è autore culturale per 2duerighe e Brussels Morning. Con puntuale spirito critico e di osservazione, Serena esplora le correnti storiche e di tendenza della cultura e la loro ripercussione sociale, economica e politica. Con una prospettiva internazionale aperta, si occupa di festival, mostre e persone interessanti, cercando di catturare l'espressione artistica che ci circonda e aggiungendo qualcosa al modo in cui riflettiamo e sentiamo il mondo.

Articoli

Radiograph of a family di Firouzeh Khosrovani: il ritratto della figlia lacerata

Il recente documentario di Firouzeh Khosrovani, Radiograph of a family Spesso, quando siamo piccoli, ci sentiamo rivolgere la domanda se vogliamo più bene a nostra madre o nostro padre; e la reazione, altrettanto spesso, è lo sconcerto, l’imbarazzo, la paura. A volte sapremmo cosa rispondere ma non possiamo, non vogliamo, non dobbiamo. E questa domanda risuona tuttora nelle nostre menti…
Commenti

Pink Cloud, il film brasiliano sulla “pandemia profetica”

Il primo lungometraggio di Iuli Gerbase, presentato anche al Sundance Festival, è profeticamente rivelatorio  In occasione della presentazione del suo primo lungometraggio –  l’ultima, in ordine di tempo, quella del festival belga MOOV (19 aprile-2 maggio 2021) – la giovane regista brasiliana Iuli Gerbase tiene a fare una precisazione, non di poco conto: il film è stato scritto e sceneggiato…
Commenti

What has left since we left: l’ultimo atto d’amore dell’Europa nell’opera di Giulio Squillacciotti

Presentato in anteprima mondiale a Les Rencontres Internationales Paris/Berlin – 2021 e nel programma Whitechapel Gallery – Artists’ Film International 2021 (selezionato dalla GAMeC di Bergamo), What has left since we left sarà in mostra presso Careof, a Milano, fino al 23 maggio 2021 La cornice è una sobria, elegante e semideserta sala rappresentativa: una di quelle, tipicamente “nordiche”, dall’architettura scomposta, timidamente decostruttivista, ma allo stesso intrisa di quel…
Commenti

ArteFatti, il podcast sulle derive dell’arte

ArteFatti, il podcast sulle derive dell’arte firmato Francesco Bonami e Costantino della Gherardesca Si definiscono reciprocamente “uno dei più dissacranti critici dell’arte contemporanea” e “uno dei collezionisti più spendaccioni e sprovveduti del pianeta” e si potrebbero definire i nuovi Raimondo Vianello e Sandra Mondaini dell’arte. Francesco Bonami e Costantino della Gherardesca approdano sulle piattaforme podcast presentando una serie di puntate…
Commenti

Heil, boss ! A a scuola di management dal nazista Reinhard Höhn

Nazismo e management, liberi di obbedire. Recensione del saggio di Johann Chapoutot, tradotto ed edito da Einaudi  Esiste un legame tra nazismo e New Public Management, adottato nelle amministrazioni pubbliche a partire dagli anni Ottanta e perfezionato fino ai nuovi metodi dirigenziali attuali? Apparentemente non potrebbero esserci termini così antitetici e distanti tra loro; tuttavia il nuovo saggio di Johann…
Commenti