Paola Mattavelli
Paola Mattavelli

Biografia

Scrivere è sempre stato un bisogno impellente. Sono appassionata di lettura, musica, arte e convivialità, oltre a essere estremamente curiosa. Una frase che mi rappresenta, della poetessa Wislawa Szymborska: «Morire quanto necessario, senza eccedere. Rinascere quanto occorre da ciò che si è salvato».

Articoli

L’Italia è una repubblica “sfondata” sul lavoro

«Il presente è uno di quei periodi in cui svanisce quanto normalmente sembra costituire una ragione di vita e, se non si vuole sprofondare nello smarrimento o nell’incoscienza, tutto va rimesso in questione. Solo una parte del male di cui soffriamo è da attribuire al fatto che il trionfo dei movimenti autoritari e nazionalisti distrugge un po’ dovunque la speranza…
Commenti

INTERVISTA | Retake Milano, lasciamoci contagiare dalla bellezza

«La bellezza attira, la bruttezza respinge. Che significa questo? Significa che dobbiamo cercare la bellezza e sfuggire la bruttezza? No, significa che dobbiamo cercare quello che dà come conseguenza la bellezza, e fuggire quello che dà come conseguenza la bruttezza». Come scriveva Lev Tolstoj, la bellezza ha una forza magnetica, un’attrazione, e troppo spesso sottovalutiamo l’importanza del mantenere bello ciò…
Commenti (2)

C’è qualcosa che non va a Tempa Rossa

Tempa Rossa, non solo terra di sguattere del Guatemala ma anche di sguatteri, nostrani e sempre più dell’est. Che accade? Dopo l’eclatante vicenda di qualche mese fa che aveva visto coinvolto Gianluca Gemelli, compagno dell’ex Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, nonché l’arresto ai domiciliari il sindaco del Pd di Corleto Perticara (Potenza) per contratti di appalto riguardanti la costruzione di…
Commenti

La faccia oscura di una società violenta

Violenza, in ogni declinazione possibile. Lo stupro di gruppo di una ragazza di sedici anni, con i segni indelebili a rimanere come marchio a fuoco, spingono all’ennesima riflessione, forse inutile. Parlare o tacere? Una linea sottile divide il silenzio del rispetto dal silenzio dell’assenza, la parola critica dalla parola superflua. La tentazione è di seguire l’onda dell’emozione e dello sdegno provocato…
Commenti

Con Parisi parliamo di Milano, un futuro tutto da scrivere

Milano si appresta a scegliere il suo Sindaco. Il primo turno si è chiuso con uno scarto risicato. Sala ha avuto quel soffio di voti in più che di certo non fa star tranquilli, e Parisi, in rimonta, sta con il fiato sul collo dell’avversario, con un centrodestra ad aver riconquistato 5 zone, parlando come non mai al malcontento delle…
Commenti
Pagina 2 di 6012345...102030...Ultima »