Krizia Ribotta
Krizia Ribotta

Biografia

Articoli

Il pesce in gravidanza fa bene

Secondo una ricerca condotta dall’Università di Bristol e pubblicata sulla rivista scientifica Environmental Health Perspectives, il consumo di pesce durante la gravidanza non fa male. Com’era emerso negli anni Novanta per mezzo del progetto denominato Children of the 90s (il nome specifico era ALSPAC, Avon Longitudinal Study of Parent and Children, ndr), condotto dalla stessa università, gli alti livelli del metallo…
Commenti

L’olio d’oliva per prevenire Alzheimer e invecchiamento

Secondo un recente studio italiano condotto dai ricercatori dell’Università di Firenze e finanziato dalla Regione Toscana, l’olio extravergine d’oliva potrebbe essere in grado di prevenire l’Alzheimer e le altre malattie neurodegenerative. Grazie ai suoi componenti ossidanti, potrebbe costituire una barriera in grado di agire come scudo per proteggere il cervello, impedendo l’accumulo di placche della proteina tossica propria del morbo.…
Commenti

Trapianto di mano: in Italia il primo fallisce dopo 13 anni

Il nome di Walter Visigalli torna ad echeggiare nel mondo della sanità italiana. L’uomo, oggi 48enne, all’età di 20 anni aveva perso una mano durante un incidente, e nel 2000 decise di sottoporsi ad un’operazione chirurgica, diventando così protagonista del primo trapianto di mano in Italia. L’intervento, avvenuto presso l’ospedale San Gerardo di Monza, durò 13 ore e fu un…
Commenti

Schizofrenia: un avatar per far tacere le voci

Ancora una volta scienza e tecnologia uniscono le loro forze per una buona causa: aiutare i pazienti affetti da schizofrenia a smettere di dar retta alle voci che sentono nella loro testa e che spesso li inducono a provare danni a se stessi o alla famiglia. L’avatar terapia, così si chiama la tecnica in questione, è stata sperimentata in uno…
Commenti

25 aprile- 1 maggio: il ponte ideale per ingrassare

Non è passato neanche troppo tempo dall’ultima abbuffata di Pasqua e Pasquetta, che ha fatto ingrassare la maggior parte degli italiani, per colpa di uova di cioccolato, costine, grigliate e agnello, che tornano altre due festività: il 25 aprile, festeggiato nei giorni scorsi, e il 1 maggio, che arriverà tra soli 2 giorni. Un ponte, questo, che corre il rischio…
Commenti