Torna “tale e quale show”, il supervarietà di Rai 1 condotto da Carlo Conti

Torna “tale e quale show”, il supervarietà di Rai 1 condotto da Carlo Conti

tale e quale show

Torna “Tale e quale show” su Rai 1. Il programma campione di ascolti di nuovo in prima serata con la sua quarta stagione, condotto da Carlo Conti, con 12 nuovi concorrenti che si sfideranno in una gara di imitazioni.

Molti nomi noti del mondo dello spettacolo quest’anno: Michela Andreozzi, Luca Barbareschi, Matteo Becucci, Raffaella Fico, Rita Forte, Roberta Giarrusso, Alessandro Greco, Pino Insegno, Veronica Maya, Gianni Nazzaro, Serena Rossi e Valerio Scanu. Questi i 12 concorrenti che, seguiti da dei coach di eccellenza, si daranno battaglia negli ambiti di musica, ballo e recitazione. Emanuela Aureli, Maria Grazia Fontana, Dada Loi e Silvio Pozzoli, Fabrizio Mainini ed il Maestro Pinuccio Pirazzoli sono coloro che li alleneranno cercando di tirarne fuori il meglio da ognuna delle varie discipline.

Non mancheranno le divertentissime “missioni impossibili” di Gabriele Cirilli. Indimenticabili le sue imitazioni del bassista dei KISS Gene Simmons e di Psy con il suo tormentone Gangnam Style.

Un lavoro meticoloso, sia per i concorrenti che per il dietro le quinte, che vedrà i protagonisti impegnati in 3 ore di recitazione, 6 ore di canto e 6 di ballo settimanali per migliorare le loro tecniche. Il tutto documentato giorno per giorno, per dimostrare il duro lavoro che avviene dietro le quinte per dare vita, grazie a ore di trucco e parrucco e di creazione di costumi, alle straordinarie imitazioni.

Una giuria di eccellenza per decretare chi sarà il migliore: Christian De Sica, Loretta Goggi e Claudio Lippi saranno coloro che decideranno chi ne uscirà vincitore.

Un programma campione di ascolti che, giunto alla sua quarta stagione, porterà divertimento ed intrattenimento nelle case italiane ongi venerdì sera. Il tutto condotto dal sempre più sulla cresta dell’onda Carlo Conti.

Federico Perruolo
12 settembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook