Rapina alla banca Tercas di Corropoli

Strattonata violentemente per i capelli una cassiera

Intorno alle 9.30 di stamattina due malviventi a viso scoperto facendo irruzione nella filiale della della Banca Tercas al bivio di Corropoli hanno posto in atto una rapina.
 I banditi, che parlavano con accento meridionale sono entrati armati di un taglierino, hanno minacciato gli impiegati e si sono fatti consegnare circa 30.00 € presenti in cassa per poi fuggire a piedi.

I carabinieri sospettano la presenza di un terzo complice chi li ha attesi in automobile per la fuga.
Sono stati attivati serrati posti di controllo dai carabinieri delle stazioni di Corropoli e di Alba Adriatica per intercettare i malfattori.

Andrea Marasea

16 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook