Approvato il progetto per il nuovo ponte sul Piomba: finalmente due carreggiate a senso unico

di Loris Tarli

Campli. La giunta provinciale ha approvato il progetto esecutivo del ponte sul Piomba in prossimità dell’abitato di Campli, unitamente al progetto esecutivo per l’adeguamento e la sistemazione della strada provinciale 262.

Un milione e mezzo di euro è lo stanziamento necessario per porre a termine questa opera di pubblica utilità, il quale verrà implementato attraverso i fondi del Piano regionale triennale delle opere pubbliche.
L’assessore ai lavori pubblici, Elicio Romandini ha dichiarato alla stampa: “Il nuovo ponte che sarà realizzato in affiancamento alla vecchia struttura già esistente in località Nocella di Campli, è un’opera necessaria al miglioramento della funzionalità della rete viaria, in considerazione dell’intenso volume di traffico che attraversa l’unica arteria di collegamento tra il centro abitato, le borgate e le aree artigianali interne, fino all’innesto con la Teramo-Ascoli. La realizzazione del nuovo ponte, in particolare, consentirà di risolvere i disagi causati dalle frequenti interruzioni forzate del traffico, che attualmente si rendono necessarie per garantire il transito dei mezzi pesanti”.

23 dicembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook