Misure anti-secondary ticketing per le date italiane dei Metallica

Misure anti-secondary ticketing per le date italiane dei Metallica

Nuove date italiane all’orizzonte per i Four Horsemen. Come annunciato i Metallica hanno in programma alcune tappe nella nostra penisola il prossimo febbraio, per promuovere il loro ultimo “Worldwired tour”.

I giganti del thrash metal hanno in programma un nuovo tour, che li vedrà esibirsi in europa già a partire da settembre. Dal prossimo autunno il calendario di James Hetfield e soci li vedrà esibirsi in Olanda, Francia, Germania, Regno Unito, Portogallo e Spagna, per toccare il nostro bel paese con tre date nel mese di febbraio. Annunciati sul sito ufficiale del gruppo, i tre concerti si terranno al PalaAlpitour di Torino il 10 febbraio, all’Unipol Arena di Bologna il 12 e il 14 febbraio e saranno aperti dalla band norvegese Kvelertak. Live Nation, società che si occupa dei biglietti per i concerti della band, ha fatto sapere di aver preso molte precauzioni per evitare che si verifichino fenomeni di secondary ticketing. Al momento dell’acquisto sul circuito TicketOne, l’intestatario dovrà fornire il proprio nome che verrà riportato su la copia fisica del biglietto. Al momento dell’ingresso il proprietario dovrà esibire un proprio documento d’ identità valido, in copia originale, non sarà possibile esibirne una fotocopia. La prevendità generale aprirà i battenti il prossimo 24 marzo a partire dalle 10 di mattina e sarà possibile acquistare fino a quattro titoli d’ingresso per ogni transazione. Per ogni biglietto, che sarà ritirato sul luogo dell’evento il giorno stesso, sarà necessario esibire un documento d’identità valido all’arrivo ai cancelli. Pochi giorni fa era stato annunciato che insieme al documento sarebbe stato necessario esibire la carta di credito utilizzata per la transazione online, ma questo dettaglio è stato cancellato ritenendo sufficiente il documento dell’intestatario.

Precauzioni necessarie che dovrebbero essere applicate molto più spesso ad eventi di questo genere e dimensioni, per fare in modo che questo fenomeno venga eliminato del tutto.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook