“The insane Laws”: Bateman e Vaughn pronti a far coppia

di Enrico Ferdinandi

Nelle ultime ore si parla di una possibile collaborazione tra Vince Vaughn e Jason Bateman sul set di “The Insane Laws”. Questa non è la loro prima collaborazione, difatti dopo il successo di film come Palle al balzo-Dodgeball”, “L’isola delle coppie” e “Starsky & Hutch“, i due attori sono pronti a rimettersi in gioco sperando di riuscire ancora una volta a conquistare il pubblico riproponendo sul set una delle coppie più affiatate del mondo della commedia.

A diffondere la notizia il sito Deadline che ha anche reso noto che molto probabilmente lo sceneggiatore sarà Jeremy Garelick. Dopo questa notizia non può che continuare a crescere l’attesa per questo film che racconta la storia di due amici per la pelle, uniti in tutto sin dalla  loro adolescenza. Quando poi diverranno adulti e genitori, i due si ritrovano a dover fare i conti con i rispettivi figli adolescenti che si innamorano e a loro volta decidono di mettere su famiglia. Naturalmente sarà un susseguirsi di situazioni comiche ed esilaranti che la bravura di Jason Bateman e Vince Vaughn potrebbero semplicemente alimentare a dismisura assicurando il successo della pellicola.
Jason Bateman attualmente è presente nelle sale cinematografiche con il film “Paul“, al fianco di Nick Frost, e lo sarà prossimamente con “Come ammazzare il capo e vivere felici“. Figlio d’arte, il padre sceneggiatore e regista televisivo, e fratello di un’attrice, Justine, conosciuta per il ruolo di Mallory Keaton nella sitcom “Casa Keaton”, ha esordito in in tv nel 1981 con una parte nel telefilm “La casa nella prateria”. Da allora è stato un susseguirsi di successi che lo hanno portato all’esordio nel 1987 all’esordio sul grande schermo con “Voglia di vincere 2″. Si afferma definitivamente, poi, con “La cosa più dolce” nel 2002, Palle al balzo-Dogeball (2004), Starsky & Hutch (2004), “Ti odio, ti lascio, ti…” (2006).
Vince Vaughn nel 1998 interpreta il ruolo che fu di Anthony Perkins in Psycho, remake dell’originale di Hitchcock, e nel 2000 è co-protagonista assieme a Jennifer Lopez dell’onirico The Cell: da quel momento partecipa ad una serie di film nel perfetto stile della commedia statunitense moderna, tanto che la stampa lo ha inserito nel cosiddetto Frat Pack insieme a Ben Stiller, Jack Black, Will Ferrell, Steve Carell ed i fratelli Owen e Luke Wilson. Nel dicembre 2007, la rivista di cinema Nocturno ha realizzato il primo dossier completo dedicato al fenomeno del Frat Pack.
Tra suoi film vi sono Old school, Palle al balzo – Dodgeball, 2 single a nozze e Ti odio, ti lascio, ti… con Jennifer Aniston, per il quale ha curato anche la sceneggiatura e produzione.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook