Testosterone per Robby Williams per aumentare la libido.

Anche le star hanno le loro grane.  Il cantante Inglese Robby Williams, che con la sua voce e con la sua bellezza ha fatto letteralmente impazzire milioni di ragazze in tutto il mondo da due anni per due volte alla settimana si inietta testosterone per aumentare la libido.
Il 37 enne cantante dei Take That era andato ad Hollywood da un medico per farsi prescrivere l’ormone della crescita, ormone utilizzato da molte star per apparire più giovani. L’ormone della crescita termine in uso per chiamare la somatotropina è un ormone che stimola lo sviluppo dell’organismo umano e di molti vertebrati e che viene secreto dall’organismo soprattutto durante l’infanzia e la gioventù.

Dopo i 20 anni, la sua sintesi diminuisce velocemente al punto che di solito la concentrazione di tale ormone in una persona di 50 anni è circa la metà di una di 20. Ma dopo le analisi effettuate il medico ha rilevato dei valori estremamente bassi di testosterone, tali da assimilare la sua libido a quella di un centenario. Il tabloid britannico “The Sun” è stato il primo a riportare la curiosa notizia e stando alle dichiarazioni sempra che questo ormone stia sortendo gli effetti sperati, infatti è lo stesso Robby Williams a dire che da quando prende il testosterone gli sembra di avere una marcia in più. Robby ha anche dichiarato che queste iniezioni gioverebbero anche al suo rapporto con la moglie Ayda Field, sicuramente inteso in senso pratico, perchè il suo rapporto con la monogamia rimane sempre alquanto incerto.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook