Steve Jobs: Arriva la biografia autorizzata

Uscirà il prossimo 24 ottobre la prima biografia autorizzata su Steve Jobs. A Scriverla Walter Isaacson, attuale direttore dell’Aspen Institute, ex Cnn e Time. In 600 pagine (ed al costo di 20 euro) si potrà ripercorrere la vita di un genio che ha condizionato il nostro vivere grazie alle sue creazioni tecnologiche, biografia arricchita da 40 interviste fatte nel corso degli anni proprio a Jobs e di altre cento fra dichiarazioni ed interviste rivolte ai suoi familiari amici e rivali. Testimonianze come quella di Jonathan Ive, motore creativo di Cupertino, che ha ricordato come a Steve non piacesse: “passare il tempo a esaminare disegni complessi. Vuole vedere i modelli, vuole ‘sentirli”.

Nel libro vi sono tante curiosità, come quella dell’ormai famoso iPod nero di Bono Vox, proprio così nel 2004 il leader degli U2 decise di rivolgersi alla Apple per rinvigorire l’immagine del gruppo (preoccupato per l’aumentare dei download illegali). L’azienda di Cupertino propose un accordo senza precedenti, ovvero offrire la propria musica per uno spot ricevendo in cambio pubblicità e un iPod personalizzato, nero, da cui ricavare delle royalty.

 

di Lodovico Stori

 

20 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook