20 Consigli per una salute radiosa

di Pamela Alfonsi (per leggere parte seconda clicca qui)

Qualche mese fa mi é capitato di ritrovarmi in un Ashram ad Assisi. Forse alcuni di voi si staranno chiedendo che cosa sia un Ashram. E’ in realtá un luogo tipico dell’India, un monastero dove di solito vive un maestro spirituale ed i suoi seguaci, chiamiamolo pure un centro spirituale. Prossimamente vi parleró della mia esperienza in un Ashram in India e dell’incontro che ha cambiato la mia vita. Per ora vi lascio i primi 10 consigli per una salute radiosa, secondo le regole dell’Ananda Ashram di Assisi, uno degli otto centri sparsi in tutto il mondo che si rifanno alla filosofia del guru Paramahansa Yogananda, fondati da uno dei suoi fedeli discepoli, Swami Kriyananda. Buona salute!

 

1. Bevi acqua calda con succo di limone al mattino

Una tazza di acqua calda con una spruzzata di limone come prima cosa al mattino passa subito attraverso l’intestino e pulisce via il muco del giorno prima.

 

2. Goditi un centrifugato di frutta o verdure almeno una volta al giorno

I centrifugati sono un ottimo modo per alcalinizzare il corpo ed offrirti ricchissimi nutrienti, facili da assimilare. Almeno due volte alla settimana aggiungi un pó di prezzemolo, spinaci o bietole: forniscono al tuo corpo la clorofilla, considerata un vero rigeneratore per le cellule in quanto apporta ossigeno. Inoltre questa sostanza é utile in varie forme di anemia, migliora la contrazione cardiaca e si rivela utile soprattutto per gli sportivi poiché ne aumenta la resistenza.

 

3. Enzimi! Enzimi! Enzimi!

Verdure crude e frutta fresca, ma ancora germogli, noci e semi sono cariche di enzimi vivi, le proteine al cuore di ogni attivitá del tuo corpo. Senza enzimi non ci sarebbe vita. La cottura distrugge gli enzimi ed é per questo che bisognerebbe includere piú cibi freschi e crudi nella nostra dieta quotidiana.

 

4. Scegli i cereali integrali, anziché i cereali raffinati

I cereali integrali sono una fonte eccellente di vitamine, minerali, fibre ad altri nutrienti. Le fibre svolgono un ruolo essenziale per avere un intestino sano, e abbassano i livelli di colesterolo, proteggono dalle malattie cardiache, diminuiscono i rischi di cancro al colon, potenziano il tuo sistema immunitario e sono importanti anche per la normalizzazione dei livelli di zucchero nel sangue. Il processo che trasforma i cereali integrali in raffinati diminuisce il contenuto nutrizionale del cereale fino all’80% e rimuove completamente le fibre.

 

5. 60% frutta e verdura, 20% carboidrati e 20% proteine

E’ importante mangiare una grande quantitá di frutta e verdura, soprattutto cruda, per le proprietá nutritive uniche e per l’effetto altamente alcalinizzante che hanno sul corpo. Puoi introdurre piú frutta e verdura nella tua alimentazione attraverso frullati, centrifugati, macedonie, zuppe, insalate e contorni di verdura.

 

6. Mastica lentamente

Masticare bene il cibo é essenziale, forse una delle raccomandazioni piú importanti per avere una salute radiosa. Per essere assorbito nel sangue e utilizzato dal corpo come fonte di sostanze nutritive e di energia, il cibo deve essere ridotto in molecole molto piccole. La digestione inizia nella bocca grazie alla saliva che contiene dei fluidi speciali, necessari per digerire e assimilare gli alimenti che mangi. Il cibo digerito impropriamente puó causare proliferazione batterica nel colon, flatulenza e altri sintomi relativi alla cattiva digestione, con eventuale perdita di energia e relativo nervosismo.

 

7. Non bere durante i pasti

Il tuo stomaco ha bisogno di essere lubrificato, non allagato. Quando bevi liquidi durante i pasti affoghi i tuoi enzimi digestivi e la digestione avviene solo parzialmente. Pertanto evita di bere liquidi, succhi e acqua preferibilmente 30 minuti prima e due ore dopo i pasti.

 

8. Alla sera mangia leggero

Mangia il tuo ultimo pasto alla sera almeno 3 ore prima di coricarti, oppure 2 ore se mangi qualcosa di molto leggero, come verdure al vapore o minestra. Andare a dormire a stomaco pieno é un male per i tuoi organi digestivi, per il cuore ed il fegato. Cerca di evitare carboidrati alla sera, essi contengono grandi quantitá di carbonio il cui eccesso verrá eliminato sotto forma di anidride carbonica. Mangiare carboidrati prima di dormire significa che il tuo cuore e i tuoi polmoni saranno impegnati a pompare carbonio fuori dal tuo corpo e di conseguenza ti sveglierai con una sensazione di debolezza.

 

9. Mangia due pasti al giorno

Un’altra buona abitudine é quella di omettere almeno un pasto ogni giorno, il piú spesso possibile. Tre pasti al giorno non sono necessari, a meno che non si stiano facendo dei lavori pesanti. Prova a saltare uno dei pasti principali, la prima colazione, il pranzo o la cena, o completamente o sostituendolo con un centrifugato o una tisana. Aiuterai molto il sistema digestivo a purificarsi.

 

10. Ruota gli alimenti

Non mangiare gli stessi alimenti ogni giorno perché puó portare ad avere allergie o intolleranze alimentari. Mangia un determinato alimento al massimo una volta ogni 4 giorni, non solo eviterai allergie, ma nutrirai il tuo corpo con una piú ampia e varia gamma di sostanze nutritive.

Questi sono i primi consigli e regole per una salute ottimale, se siete interessati a continuare la lettura, tenete d’occhio il sito. Ben presto ne pubblicheremo degli altri.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook