BASKET NBA: Playoffs, Chicago pareggia la serie, vince fuori casa a Brooklyn

BASKET NBA: Playoffs, Chicago pareggia la serie, vince fuori casa a Brooklyn

deng_nba_gettyInizio di partita non esaltante, dalla ripetizione della palla a due a Evans che travolge Williams, forse per portare un blocco allo stesso, forse il tutto è frutto di molta tensione e di molto agonismo, vedi Hinrich che letteralmente ‘’vola’’ dopo essersi scontrato sul ‘’muro’’ Evans. Nonostante la partenza, con lo scorrere dei minuti la partita migliora, soprattutto sul piano dell’intensità; alla sirena della prima metà di gara i Bulls chiuduno sopra di uno, quasi riagganciati dai padroni di casa da un tiro da tre sulla sirena di Watson, l’inerzia sembra tutta da parte dei bianconeri, il pick and pop di Williams & Lopez sembra funzionare, c’è odore di rimonta e di sorpasso. Nella seconda metà di gara, nonostante Carlesimo predichi aggressività sono i Bulls ad uscire tosti e carichi dallo stop, rendendo vita impossibile per buona parte di gara a Brooklyn in difesa ed a rimbalzo, lo testimoniano le doppie doppie di Noah, rientrato dopo gara uno, Deng e Boozer (10 rim – 11pti, 10 rim – 15 pti, 12rim – 13 pti). Fino a 4 minuti dalla fine della partita il match si può riassumere con i Bulls che bucano ripetutamente la difesa casalinga in transizione e Brooklyn che non riesce a trovare il ritmo giusto in attacco, nonostante un Joe Johnsonn da 17 pti ed un Brook Lopez da 21 pti. Ma proprio a 4 minuti dalla sirena finale Joe Johnsonn mette due triple consecutive riaprendo apparentemente il tutto, sfortunatamente per i ragazzi di Carlesimo Chicago non cede e chiude la gara a suon di liberi sopra di 8 vincendo 90 – 82 pareggiando cosi la serie, appuntamento a Chicago, la serie passa alla città del vento.

 

Tommaso Mencherini

23 aprile 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook