Basket NBA: i Lakers ritireranno LE maglie di Kobe Bryant

Basket NBA: i Lakers ritireranno LE maglie di Kobe Bryant

Il 18 dicembre i Los Angeles Lakers ritireranno la maglia di Kobe Bryant. Le sue maglie saranno poste assieme ai grandi nomi affissi allo Staples Center.

Il nome di Kobe Bryant sarà quindi issato tra le volte dello Staples Center tra gli altri grandi dei Lakers. Un onore ben più che meritato, dovuto. Un gesto simbolico per chi come lui ha scritto pagine importantissime del gioco del basket, e che inoltre ha contribuito in modo decisivo ad ampliare la collezione di trofei dei giallo viola.

Tutte le indiscrezioni di TMZ Sports portano quindi alla gara casalinga contro i Golden State Warriors. Un avversario certamente non facile per un giocatore mai e poi mai banale in nessun frangente della sua stupenda carriera.

Carriera segnata anche da un cambio importante, quello del numero di maglia. L’8, in onore del celebre playmaker di Milano Mike D’Antoni, tenuto sulle spalle fino al 2006 che ha poi lasciato spazio al 24. Un nuovo inizio dopo qualche burrasca fuori dal campo.

Il cammino NBA di Kobe è stato costellato dai successi e dai premi in entrambe le sue “edizioni”. Con il numero 8 ha infatti vinto tre titoli consecutivi facendo da secondo nel duo con Shaquille O’Neal. Al primo Bryant appartengono anche gli 81 punti segnati contro i Toronto Raptors. Ad oggi quella di Kobe rimane la seconda miglior prestazione offensiva di sempre  per un singolo giocatore in una partita, superata solo dai 100 punti di Wilt Chamberlain. Con il 24 sono arrivati altri due titoli NBA, stavolta però come primo violino assieme al catalano Pau Gasol, ed il suo unico premio di MVP nella stagione 2007-2008.

Rimaneva quindi in ballo una lagnosissima questione, quale maglia ritirare il 18 di dicembre? La soluzione al dubbio era sotto gli occhi di tutti nella sua non banalità, verranno ritirate entrambe. Le maglie 8 e 24 con il medesimo nome verranno quindi innalzate nello Staples Center. Chamberlain, West, Baylor, Jabbar, Worthy e Johnson sono solo alcuni dei grandi nomi con cui prenderà posto Kobe. Bryant sarà per sempre di fianco a personaggi che hanno fatto le fortune non solo i Lakers ma di tutto il modo del basket, come tutti i grandissimi che hanno vestito la maglia giallo viola.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook