Basket, semifinale scudetto: Gara-5 all’Olimpia Milano, Venezia battuta 78-67

Basket, semifinale scudetto: Gara-5 all’Olimpia Milano, Venezia battuta 78-67

Il Mediolanum Forum riabbraccia la sua EA7 Olimpia Milano e lo fa nella migliore delle circostanze possibili, con una vittoria fondamentale per continuare a cullare sogni scudetto. La squadra guidata da Repesa ha la meglio sull’Umana Reyer Venezia in gara-5 delle semifinali play-off e riconquista il vantaggio del fattore campo.

Il punteggio finale (78-67) è lo specchio dei valori visti sul parquet durante la gara. Pronti via e Kalnietis segna 8 punti di fila che portano l’EA7 sull’8-2, ma la bomba da tre punti di Tonut riporta l’Umana a -1 al 4’. I veneti tengono botta e, quando Repesa inizia a far ruotare i suoi uomini, riescono addirittura a portarsi in vantaggio: 13-14 al 6’30”. L’equilibrio viene spezzato solo per merito di Sanders, che piazza la tripla del 23-19 allo scadere del primo quarto.

Nel secondo periodo Milano trova un ottimo ritmo e, grazie ai sei punti consecutivi di Lafayette e alle giocate difensive di un grande Cerella, arriva a toccare quota a + 9 al 13’. Le triple di Tonut e Pargo riportano sotto l’Umana, fino al -3, per poi indietreggiare a -6 proprio prima della pausa lunga.

Nel terzo quarto l’Olimpia va ad intermittenza, pur riuscendo comunque a mantenersi in vantaggio sugli avversari nella prima parte del periodo. I 4 punti di fila di Krubally riportano l’Umana in parità a quota 58, ma una grande giocata di Lafayette permette ai padroni di casa di fissare il punteggio sul 60-58 alla terza sirena.

Ad inizio ultimo quarto Cerella si accende e, con lui, anche il pubblico del Forum. Le sue due triple consecutive spingono l’Olimpia Milano sul 69-62, strappo che si rivela alla fine decisivo.  Venezia prova a rifarsi sotto, ma Sanders chiude la porta schiacciando per il +7 meneghino. Gentile arrotonda il vantaggio con una tripla, che apre la strada per una vittoria fondamentale in chiave qualificazione alla finale scudetto. Domenica, in gara-6, l’Olimpia ha già l’occasione di ottenere il pass.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook