Olimpia Milano – Acea Roma 77-56. Nessuno ferma la capolista

Olimpia Milano – Acea Roma 77-56.  Nessuno ferma la capolista

DSC_5363bisL’Olimpia Milano abbatte l’Acea Roma in casa al Forum di Assago davanti a 9000 spettatori e vola dritta alla vittoria della Regular Season con quattro giornate di anticipo grazie a 20 vittorie consecutive in campionato.
Una bella consolazione dopo il cammino in Eurolega interrotto dal CSKA.
Grande soddisfazione per capitan Gentile che durante la gara sorpassa nella classifica marcatori dell’Olimpia papà Nando, presente in tribuna.

Roma non riesce a contenere Gentile e Samuel che fin da subito mettono in difficoltà i capitolini.
La squadra di Banchi mantiene sempre il controllo sull’avversario il quale non riesce mai a passare in vantaggio, ma dimostra tenacia con una buona azione difensiva e avvicinandosi più volte al pareggio, costringendo l’Olimpia a mantenere la tensione sul match.DSC_5386bis
L’EA7 domina fin dall’inizio, si porta avanti subito 22-10 nel primo quarto, Roma riesce a ridurre il distacco a 4 punti, ma nel secondo tempo l’Armani domina sia in contropiede sia in area e nel quarto periodo diventa irraggiungibile volando a +21 chiudendo la gara con il secondo spettacolare tiro da tre di David Moss.

Roma viene così sconfitta 77 – 56, ora in una situazione non facile ma ancora in corsa per i play-off.

DSC_5393bisTabellino punti:

EA7 Milano – Brooks 12, Cerella , Elegar , Gentile 14, Gigli, Hackett 8 , James , Kleiza 2, Melli 6, Moss 10 , Ragland 6 , Samuels 18 . All.: Luca Banchi.
Acea Roma: Freeman 4 , Ejim 18 , Jones 6 , Curry 9 , D’Ercole 2 , Sandri , De Zeeuw 5 , Kushchev , Stipcevic , Morgan 4 , Ebi 8. All: Luca Dalmonte.

Paolo Casati (inviato al “Mediolanum Forum)
12 aprile 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook