Eurocup: Primato Virtus nel girone, agli ottavi si gioca contro Banvit

Eurocup: Primato Virtus nel girone, agli ottavi si gioca contro Banvit

eurocupLa squadra di Dalmonte vince al Palatiziano 87-66 contro il CAI Zaragoza e chiude le Last 32 da imbattuta in casa.

Non solo la Virtus è nelle Last 16 di Eurocup, ma con la vittoria di ieri si è guadagnata anche il primato nel suo girone.

Nonostante la partita “poco importante”, il pubblico c’era e i tifosi si sono fatti sentire.

Quintetto di partenza giallorosso: Ejim, De Zeeuw, Gibson, Stipcevic e Morgan.

Nei primi due quarti, poca lucidità in difesa e qualche fischio dubbio permettono a Zaragoza di rimanere in partita.

Nell’intervallo, coach Dalmonte sveglia i suoi e la Virtus rientra in campo con un altro spirito: dal terzo in poi è dominio.

Instancabile Stipcevic con 20 punti e un D’Ercole in ottima forma.

Gli ottavi di finale si giocheranno contro i turchi del Banvit.

«Innanzitutto complimenti a Cantù perchè si è qualificata in un girone molto difficile. Avevamo idea di proteggere la nostra situazione, vedi Triche che da Zagabria non ha più giocato al top della condizione. Volevamo preservarlo con un giro di riposo anche dagli allenamenti, dare più minuti possibili a Ebi per migliorare la sua condizione e far riprendere il ritmo partita a De Zeeuw dopo 4 partite di stop, ma volevamo anche finire il girone da imbattuti come nel primo turno e non sprecare l’eventuale occasione di arrivare primi. E l’abbiamo fatto. Siamo arrivati davanti a tutti in un girone in cui siamo primi per differenza canestri dopo la partita di Zagabria, strana e con molti episodi, e credo che oggi assuma ancor più valore la vittoria di Volgograd che ha dimostrato che squadra è. In una situazione di difficoltà viste le assenze di Ebi e De Zeeuw quella partita enfatizza ancor di più il nostro percorso europeo. In questa seconda fase livello si è alzato notevolmente e abbiamo tenuto, più che di questa partita sono orgogliosi per quello che i ragazzi hanno fatto in Europa. Stasera non era facile trovare motivazioni ma i ragazzi sono stati veramente bravi» Dalmonte in sala stampa.

Virtus Roma-CAI Zaragoza 87-66 (23-21, 41-36, 68-50)

Virtus Roma: Ejim 12, Jones 10, D’Ercole 5, De Zeeuw 5, Kushchev, Reali, Alviti, Gibson 17, Stipcevic 20, Morgan 10, Ebi 8. All. Dalmonte

CAI Zaragoza: Garcia 3, Llompart 3, Katic 3, Sastre 4, Tomas 9, Robinson 5, Pursl, Landry ne, Norel 12, Fontet, Goulding 11, Jelovac 16. All. Ruiz

Caterina Caparello

 12 febbraio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook