Basket NBA: i Rockets prendono Josh Smith e rinnovano McHale

Basket NBA: i Rockets prendono Josh Smith e rinnovano McHale

Basket-NBA--i-Rockets-prendono-Josh-SmithLa “free agency” di Jason Smith è stata veramente breve, infatti l’ esterno ha già trovato una squadra pronta a credere nelle sue capacità e quindi a dargli un contratto. Dopo il recente divorzio dalla franchigia del Michigan, i Detroit Pistons, J-Smoove approda agli Houston Rockets di James Harden e Dwight Howard, la franchigia texana infatti gli ha offerto un contratto biennale da 2 milioni . La squadra è stata scelta, oltre che per la competitività, perché può garantirgli un posto da titolare, ed anche se il calo di stipendio è stato sensibile il ” povero Josh” potrà consolarsi con i 27 milioni di stipendio che i Pistons gli dovranno versare nei prossimi 5 anni.

Oltre alla nuova ala Houston si è “regalata” anche il rinnovo contrattuale del suo head coach Kevin McHale che ha accettato un triennale da 13 milioni circa.
Per questi ” missili” l’ unico limite sembra il cielo.

Tommaso Mencherini
26 dicembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook