Basket NBA: I Sixers ed il contratto molto “speciale” per Kevin Grow

Basket NBA: I Sixers ed il contratto molto “speciale” per Kevin Grow

 

 

Kevin-Grow-NBAI Philadelphia 76ers hanno annunciato che metteranno sotto contratto per due giorni un giocatore della Bensalem High School: Kevin Grow, ragazzo affetto dalla sindrome di Down.

Kevin, dopo esser stato parte dello staff tecnico della squadra di basket del suo liceo per quattro anni, ha giocato due delle ultime partite della stagione liceale, segnando ben 14 punti nella sua prima apparizione, con tanto di buzzer beater.

La storia di Kevin Grow è giunta fino alle orecchie della dirigenza di Phila che ha deciso di regalare al ragazzo due giorni a dir poco speciali; infatti il numero 33 della Bensalem avrà il piacere di partecipare alla sessione di tiro della squadra, mangiare con i giocatori e di vivere tutto l’ambiente di una franchigia Nba dal suo interno.

Il contratto  è servito per far si che Kevin potesse andare in campo con il roster della città dell’amore fraterno nella prossima sfida contro Cleveland, starà nel tunnel d’ingresso con i giocatori e starà in campo nel momento dell’inno nazionale.

In sostanza, due giorni indimenticabili per Kevin.

 

Tommaso Mencherini
17 febbario 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook