Il Barça affonda la Juve. Finisce 3-0 al camp nou

Il Barça affonda la Juve. Finisce 3-0 al camp nou

Vittoria netta per i padroni di casa del Barcellona contro una Juve che nulla ha potuto contro un Leo Messi scatenato.Termina 3-0 con ben poche cose da salvare da parte della squadra di Allegri che dovrà sicuramente fare tesoro degli errori commessi per proseguire la sua strada nella competizione. Un autentico incubo per la Juventus e per Buffon che dopo i quattro goal subiti dal Real Madrid nella finale di Cardiff e gli altri tre incassati dalla Spagna pochi giorni fa, ne subisce altri tre questa sera.
Primo Tempo – Eppure la Juventus parte bene. De Sciglio sfiora il goal del vantaggio nei primi minuti, prima di uscire per infortunio sostituito da Sturaro. Buone anche le iniziative d’attacco, seppure il possesso palla sia sempre a favore degli spagnoli. Da qui solo Barcellona. Prima il miracolo di Buffon su un autentico missile terra-aria di Suarez, poi,nel finale, micidiale il triangolo Messi-Suarez-Messi, con quest’ultimo che con un colpo da biliardo manda il pallone nell’angolino opposto per l’1-0. E’ il primo goal dell’argentino contro la Juventus.
Secondo Tempo – Nella ripresa, la musica non cambia. Dybala si divora letteralmente il goal del pari, riportandolo sulla terra dopo l’exploit a Torino proprio contro il Barça, poi continua il Messi show. Prima il palo al 52′, poi l’errore di Benatia che regala palla all’argentino, Sturaro salva ma è lesto Rakitic a insaccare il 2-0. Dilagano poi i catalani, ancora con Messi che fa ciò che vuole e realizza con un gran diagonale il 3-0. E’ l’ottavo goal in 6 partite ufficiali. Parte dunque male l’avventura della vecchia signora in Champions League, che però ha tutto il tempo di recuperare e fare bene come è nel suo stile.

Meritano 2dueRighe

Messi: Si sblocca contro la Juventus e contro Buffon. Dimostra di essere sempre il migliore ed i paragoni con Dybala sono senz’altro troppo forti

Higuain e Dybala: Ci si aspettava molto dai due argentini ed invece non sono mai entrati nel vivo della partita. Il primo spettatore non pagante. Il secondo sembra una fotocopia contraffatta di quello dello juventus stadium, sbaglia anche, malamente,  il goal del pareggio ad inizio ripresa. Serataccia.

 

TABELLINO

BARCELLONA-JUVENTUS 3-0 (1-0)
MARCATORI: 45′ pt e 22′ st Messi; 10′ st Rakitic
BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Pique, Umtiti, Alba; Rakitic (30′ st Paulinho), Busquets, Iniesta (37′ st Gomes); Messi, Suarez, Dembélé (25′ st Sergi Roberto). (Cillessen, Mascherano, D. Suarez, Deulofeu). All. Valverde 7.
JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon ; De Sciglio (40′ pt Sturaro), Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Bentancur (12′ st Bernardeschi), Pjanic, Matuidi; Dybala, Costa; Higuain (41′ st Caligara). (Szczesny, Rugani, Asamoah, Merio). All. Allegri.
ARBITRO: Skomina (Slovenia).
NOTE: Ammoniti: Betancur, Semedo, Messi, Barzagli, Pjanic, Caligara. Angoli: 5-4 per il Barcellona. Recupero: 1′, 2′
Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook