Europei di Nuoto: Italia super nella staffetta. Quattro donne sul podio d’oro

Europei di Nuoto: Italia super nella staffetta. Quattro donne sul podio d’oro

Tutte quattro insieme con il sorriso sulle labbra cantano l’inno di Mameli poi mostrano orgogliose le medaglie d’oro conquistate. Per Federica Pellegrini, Stefania Pirozzi, Chiara Masini Luccetti e Alice Mizzau, vincitrici  nella staffetta 4×200 sl di nuoto ai campionati europei di Berlino, è un giorno indimenticabile. Il successo del quartetto azzurro è storico. Le nuotatrici azzurre hanno ancora dimostrato nella piscina del Velodrom  che nessun traguardo è irrangiungibile. Fantastici i ritmi impressi nella gara  dalla Pellegrini che ha avuto la meglio, recuperando nel finale sulla svedese Gardell con il tempo di 1’56”52.

“Quando sono partita non credevo di raggiungere la svedese. Il successo – precisa la Pellegrini – è merito di tutte. Siamo state bravissime. Ai 150 metri la svedese era molto avanti. Negli ultimi 25 metri lei era abbastanza affaticata e ci ho provato.” Stefania Pirozzi emozionata per il successo aggiunge: “Ci tenevo tanto a fa parte di questa staffetta. Chiara Masini Luccetti precisa: “Ho lottato per esserci. Sono contenta.” Alice Mizzau ricalca la grande crescita del quartetto azzurro e dice: “Dedico questa medaglia ai miei genitori.” I prossimi obiettivi per le quattro campionesse italiane saranno ora i campionati  mondiali di Kazan  2015 e le Olimpiadi di Rio de Janiero 2016.

Luigi Rubino

21 agosto 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook