Europei di scherma: emplain azzurro. Medaglia d’oro per Di Francesca…

Europei di scherma: emplain azzurro. Medaglia d’oro per Di Francesca…

10245315_10153013778188018_4586898102493439483_n-634x396La scherma, forse più del calcio, è lo sport che che ultimamente sta dando molte soddisfazioni all’Italia. L’ultimo grande exploit con la finale tutta italiana nel fioretto femminile tra Elisa Di Francesca e  Martina Bianchini ai campionati europei in corso di svolgimento a Strasburgo confermano quanto di buono gli atleti azzurri riescono a fare in questo sport nobile ed antico. Con con questo titolo, la campionessa italiana Di Francesca bissa il successo dello scorso anno. Soddisfazioni anche per la sua sfidante Bianchini al suo esordio europeo. Il podio azzurro europeo è completato poi dalla stupenda prestazione dell’altra azzurra, Valentina Vezzali, che si è aggiudicato il bronzo superando l’ungherese Knapek al minuto supplementare per 5 a 4.

Sulla prestazione di Elisa Di Francesca – dodicesima medaglia continentale nella sua storia, la terza d’oro agli europei, dopo i succesi del 2011 a Sheffield e 2013 a Zagabria – c’è veramente da esultare, come lei stessa ha fatto al termine della sfida con la connazionale Bianchini.  Il risultato ecclatante ( 15 -5)  riporta sul gradino più alto del podio europeo, un’atleta unica che non si  è mai scoraggiata, anche quando in alcune occasioni la vittoria non è arrivata.  La sua gara contro la validissima Bianchini ha avuto momenti difficili, ma la campionessa di Jesi non ha mollato mai, riuscendo alla fine a ribaltare lo svantaggio iniziale di 3 a 5  e a conquistare la medaglia d’oro.

Gigi Rubino

11 giugno 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook