Olimpiadi invernali 2022: il boicottaggio politico nei confronti di Pechino

Olimpiadi invernali 2022: il boicottaggio politico nei confronti di Pechino

Il 4 febbraio prenderà il via la XXIV edizione dei Giochi Olimpici invernali a Pechino, in Cina. Diversi sono i paesi che stanno compiendo ai danni della nazione organizzatrice un boicottaggio politico per denunciare la violazione dei diritti umani del governo di Xi Jinping nei confronti di alcune minoranze del paese.
foto-articolo
Sport - 12 Gennaio 2022

di Alice Chiarot

Condividi: