Super Vaclav: il supereroe contro i padroni che non raccolgono la cacca

Praga. Per essere un super eroe non servono super poteri, come Superman, e neanche tanti soldi, come Batman, basta essere spinti da un fine superiore che muova l’animo al fine di migliorare la società! Lo sa bene il nuovo super eroe di Praga Super Vaclav: costume rosso, blu e bianco (come la bandiera ceca) casco con videocamera incorporata (per riprendere i “malvagi” durante le loro cattive azioni), sul petto la “V”, la sua missione? Punire e redimere tutti i cittadini che gettano mozziconi di sigarette per terra, proprietari di cani che non raccolgono i bisogni degli amici a quattro zampe e turisti incivili che gettano a terra cartacce e quant’altro.

Il super-eroe, con la videocamera pronta ad immortalare ogni sua azione, punisce i vandali ricambiandoli con la stessa medaglia, secchiate d’acqua fredda a chi getta sigarette a terra, bisogni di cani spalmate addosso ai padroni che non le raccolgono da terra. Le sue gesta sono poi caricate su youtube dove è ormai diventato una vera e propria star: il super eroe del nuovo millennio!
Lo stesso Super Vaclav ha dichiarato: “Sono determinato ad agire contro l’indifferenza e l’ipocrisia della società. Penso che in questo Paese qualcosa stia andando storto. Ciò che mi infastidisce di più è che nessuno fa nulla per cambiare le cose. Perciò non avevo altra scelta che mettermi un costume da supereroe, perché credo che il Paese abbia bisogno di un supereroe”.
Vi proponiamo il video di una delle gesta più celebri del supereroe di Praga:

_

Vi proponiamo anche queste altre “avventure”:

_

Chissà che anche a Roma, Milano, Napoli o Palermo qualcuno non prendi esempio da Super Vaclav? Non sarebbe poi un’idea così cattiva…

di Enrico Ferdinandi

12 dicembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook